Letteratura italiana, storia ed esempi per le scuole secondarie superiori, Volumen1

Portada
Società editrice Dante Alighieri di Albrighi, Segati & c., 1909
 

Términos y frases comunes

Pasajes populares

Página 104 - Ella si va, sentendosi laudare, benignamente d'umilta vestuta; e par che sia una cosa venuta da cielo in terra a miracol mostrare. Mostrasi si piacente a chi la mira, che da per li occhi una dolcezza al core, che 'ntender no la puo chi no la prova: e par che de la sua labbia si mova un spirito soave pien d'amore che va dicendo a l'anima, 'Sospira!
Página 230 - Eia Mater, fons amoris ! Me sentire vim doloris Fac, ut tecum lugeam. Fac, ut ardeat cor meum In amando Christum Deum Ut sibi complaceam.
Página 93 - Ella era in questa vita già stata tanto, che ne lo suo tempo lo cielo stellato era mosso verso la parte d'oriente de le dodici parti l'una d'un grado, sì che quasi dal principio del suo anno nono apparve a me, ed io la vidi quasi da la fine del mio nono.
Página 97 - Andate a onorare la donna 130 vostra '; ed elli si rimanea nel luogo loro. E chi avesse voluto conoscere Amore, fare lo potea mirando lo tremare de li occhi miei.
Página 501 - E lo primo che cominciò a dire sì come poeta volgare, si mosse però che volle fare intendere le sue parole a donna, a la quale era malagevole d'intendere li versi latini.
Página 96 - E mantenente cominciai a pensare, e trovai che l'ora ne la quale m'era questa visione apparita, era la quarta de la notte stata ; sì che appare manifestamente ch'ella fue la prima ora de le nove ultime ore de la notte.
Página 94 - Poichè furono passati tanti di, che appunto erano compiuti li nove anni appresso l'apparimento soprascritto di questa gentilissima, nell' ultimo di questi dì avvenne, che questa mirabile donna apparve a me vestita di colore bianchissimo, in mezzo di due gentili donne, le quali erano di più lunga etade. E passando per una via, volse gli occhi verso quella parte ov...
Página 97 - E chi avesse voluto conoscere Amore, fare lo potea mirando lo tremare de li occhi miei. E quando questa gentilissima salute salutava, non che Amore fosse tal mezzo che potesse obumbrare * a me la intollerabile...
Página 96 - ... e con ciò fosse cosa che io avesse già veduto per me medesimo l'arte del dire parole per rima...
Página 102 - Insegnatemi gir, ch' io son mandata a quella di cui laude so' adornata ». E se non vuoli andar si come vana, non restare ove sia gente villana ; ingegnati, se puoi, d'esser palese solo con donne o con omo cortese, che ti merranno là per via tostana : tu troverai Amor con esso lei ; raccomandami a lui come tu dei.

Información bibliográfica